Fiori di Seta torna indietro

Fiori di Seta

Passerina Indicazione Geografica Tipica Frizzante

 

vigneti

Regione viticola: Marche, provincia di Ascoli Piceno.
Ubicazione: nell’area compresa tra i Comuni di Offida, Ripatransone ed Acquaviva Picena.
Età: 5-15 anni.
Suolo: di origine sedimentario marino alluvionale del Plio-Pleistocene e Miocene, con prevalenza di argilla nelle aree più interne mentre prevale sabbia e pietra degradando verso la costa.
Esposizione ed altitudine: Sud-Est e Nord-Ovest a 250-350 m.

vitigni e coltivazione

Uve: 100% Passerina.
Sistema d’allevamento: guyot, guyot doppio e doppio archetto.
Densità d’impianto: 2.500-3.500 piante per ha.
Resa per ettaro: 120-130 q d’uva.

vinificazione

Raccolta: raccolta anticipata delle uve con giusto tenore zuccherino ed acidità per il vino base.
Vinificazione: pressatura soffice con separazione del mosto fiore; fermentazione a temperatura controllata e successiva lenta rifermentazione del vino base in autoclave con aggiunta di lieviti selezionati per la presa di spuma.
Maturazione: imbottigliamento e stoccaggio in magazzino termocondizionato.

note di degustazione

Alla vista: colore giallo paglierino tenue con sfumature verdi e perlage fine e persistente.
Al naso: bouquet delicato e fragrante di fiori bianchi.
Al gusto: vivace freschezza, morbido e privo di asperità.

evoluzione

Va indubbiamente gustato con preferenza nel primo anno di vita, in cui esprime al meglio le proprie doti di freschezza e fragranza.

abbinamenti

Ottimo come aperitivo, può essere apprezzato sia con primi piatti delicati, sia con secondi di carni bianche, sia con verdure. Un vino piacevole in ogni momento della giornata, soprattutto nelle stagioni più calde.

temperatura servizio

10° C.

dati

Alcool: 11,5% vol.


torna indietro